STORIA

LA STORIA DEL BRIXIA CLUB 4×4

19 gennaio 1996 In Via del Volta, 9 a Brescia si costituisce il sodalizio: alcuni membri che lasciano il Club Leonessa 4×4 danno vita al Brixia Club 4×4. La sede del ritrovo è ubicata presso il Ristorante Vedetta in via Buttafuoco sul monte Maddalena. Il club è affiliato F.I.F.
Il ritrovo settimanale avviene ogni lunedì dopo le 21:00

Presidente: Gianfranco Cherchi
Vicepresidente: Michele Saleri
Segretario: Katiuscia Rota
Tesoriere: Denise Bertoli
Revisore Conti: Massimo Battezzi
Consigliere: Saverio Ferrari Parabita
Consigliere: Giorgio Dorici
Consigliere: Marco Braga

novembre 1996 Entrano nell’organico del C.D. Conny Ferrara in qualità di segretario e come consiglieri Oscar Belotti e Davide Dorici, sostituendo i dimissionari Katiuscia Rota, Massimo Battezzi e Denise Bertoli

1997 Comincia la collaborazione con il Centro Tonini Boninsegna e il Club a cadenza annuale organizza escursioni turistiche a favore dei ragazzi disabili del Centro.

1998 Ha inizio il torneo interno di Club denominato “Pota Trophy” ricco di giochi con e senza auto

2000 Il Brixia Club 4×4 apre il suo sito internet realizzato dal socio/Segretario Dario Sala aka “The Bedroom” e ospitato a titolo gratuito dalla società Pialorsi Sistemi

2001 Grazie ad una piccola sponsorizzazione il club si regala le prime divise ufficiali composte da un pile rosso, una giacca a vento nera, una camicia tecnica blu e un paio di pantaloni militari in uso all’esercito USA

2001 A seguito di incomprensioni il club viene allontanato dal Ristorante Vedetta e rimane senza sede per almeno 1 mese sospendendo l’attività di ritrovo settimanale. Si riesce a stabilire la nuova sede a San Polo presso il Circolo Anspi dotato di Sala esclusiva sede anche di altri club. Tutt’ora il Circolo Anspi mantiene la sede legale e la sede dei corsi teorici di guida 4×4.

2001 Passa di mano il sito internet: il socio Dario Cristofoletti aka “Mac Gavin” prende il posto di Dario Sala “The Bedroom” il quale, ricoprendo la funzione di Segretario, non ha tempo a disposizione  per l’aggiornamento regolare delle pagine del sito

2002 Alcuni soci, a seguito di iniziative non approvate, vengono allontanati e danno vita ad un gruppo denominato Vedetta 4×4 con sede nel vecchio ritrovo del club. Il gruppo si scioglie dopo un anno o poco più di attività, dando vita nel contempo anche al Ringhio Team Offroad (squadra corse?)

2002 Il club cerca di dar vita a un gruppo di Protezione Civile autonomo, ma le autorità locali smorzano l’entusiasmo dei soci creando barriere burocratiche a non finire. Inizia così la collaborazione con il Gruppo Cinofilo “Il Branco”. L’unità è supportata mediante il trasporto dei cani da soccorso in zone impervie, ovvero dove i fuoristrada della Protezione Civile non possono arrivare per mancanza di idonee preparazioni (ad esempio le gomme!)

2002 Il club viene chiamato a fare assistenza ad una corsa ciclistica per non vedenti

2003 Per problemi logistici viene abbandonata la sede del ritrovo al Circolo ANSPI e trasferita presso l’Antica Birreria alla Bornata, ancor oggi l’attuale sede. Nel contempo si cambia il giorno di ritrovo che passa dal lunedì al martedì.

2004 Il sito del club composto da pagine statiche diventa dinamico e assume le sembianze di portale. Il sito incorpora anche un forum, prima ospitato sul famoso forumcommunity.net. Realizzato interamente in linguaggio asp, deriva da CMS Open Source gratuiti e adeguatamente modificato. Il primo esperimento di modernizzazione viene fatto utilizzando Aspnuke passando poi a Maxwebportal e nel 2005 a Soop.

2004 Vista la presenza di soci residenti in zone non servite da Club di fuoristrada si attivano le Sezioni Brixia Club 4×4 di Ponte di Legno e di Cremona guidate rispettivamente dai soci Luigi Guerini e Alessandro Bandera, quest’ultimo inoltre segretario del club. La sezione di Ponte di Legno, grazie ai suoi numerosi soci attivi, organizza la “Sgargiata Trophy” raduno turistico aperto ai soli soci del Brixia 4×4.

2004 La Federazione Italiana Fuoristrada crea problemi per la formazione di due istruttori. Questo è uno dei motivi che fa allontanare un gruppo di soci che danno vita al primo club di fuoristrada UISP: il Celtic Offroad.

2005 Il club propone ai Comuni della Valvestino di organizzare un raduno turistico. Ottenuti i permessi degli Enti locali, la Comunità Montana nega il permesso. L’evento salta. Avrebbe portato benefici per il turismo della zona, ormai da tempo in crisi.

2005 Si organizza una manifestazione a favore del Progetto M.I.T.E. a beneficio di navigatori non vedenti.

2005 Il Brixia Club 4×4 partecipa con una squadra di 3 automezzi, in supporto al gruppo cinofilo da soccorso Il Branco, alla ricerca dei coniugi Aldo e Luisa Donegani

2005 Il Brixia Club 4×4 si affilia AICS per sopperire alle carenze della F.I.F. mantenendo doppia affiliazione

2006 La sezione Brixia Club 4×4 di Ponte di Legno (Bs) diventa autonoma e con i suoi soci da vita ad un vero proprio Club della Valcamonica: l’Adamello Offoroad affiliato F.I.F.. Il raduno turistico “La Sgargiata Trophy” diventa raduno F.I.F. a tutti gli effetti e quindi aperto a tutti.

2006 Il sodalizio compie 10 anni e organizza il primo raduno F.I.F. / AICS “La Via del Marmo” con la collaborazione del Comune di Serle (Bs)

2007 Il club abbandona definitivamente la Federazione Italiana Fuoristrada e rimane affiliato esclusivamente all’AICS

2007 La sezione di Cremona diventa autonoma e i soci Brixia 4×4 residenti nella zona confluiscono nel nuovo club F.I.F. Caimani 4×4 fondato dall’ex segretario Alessandro Bandera

2008 Il sodalizio organizza la seconda edizione del raduno AICS “La Via del Marmo” con la collaborazione del Comune di Serle (Bs). Il raduno è particolarmente impegnativo e ottiene maggior successo della prima nonostante le poche risorse.

Luglio 2008 Il sito si rifà il trucco nuovamente e per l’occasione si cambia anche provider.  Dal linguaggio asp e database di tipo access si passa al php con database mysql. Si utilizzano sempre strumenti precompilati opensource quali wordpress e Simple Machines Forum. Ad ogni socio viene fornita la casella di posta elettronica personalizzata nomescelto@brixia4x4.it

Novembre 2008/08 gennaio 2009 sono state assegnate le cariche dei soci eletti con le elezioni del 18 novembre 2008:

NUOVO CONSIGLIO DIRETTIVO BRIXIA CLUB 4×4 (elezioni 2008)

PRESIDENTE: Lorenzo Moneta aka BJ42

VICE PRESIDENTE: Giordano Raza

SEGRETARIO: Lorenzo Moneta aka BJ42

REVISORE CONTI: Luca Beltrami aka lucaile

TESORIERE: Fabio Braga aka front2800

CONSIGLIERE / P.R. : Salvatore DiPace aka TOTO

CONSIGLIERE / DIRETTORE SPORTIVO : Giovanni Armani aka Giampi

CONSIGLIERE : Attilio Bevilacqua

CONSIGLIERE : Marco Armelloni aka LANDY

Dopo un decennio di presidenza del sodalizio Michele Saleri passa il testimone a Lorenzo Moneta.